Scheda Tecnica

Forma parte integrante delle Condizioni Generali di Contratto di Vendita di Pacchetti Turistici

Organizzazione Tecnica AFFITTI TURISTICI BREVI SRL

AFFITTI TURISTICI BREVI SRL ha stipulato, ai sensi dell’art.47 comma 2,D.lgs 62/2018 polizza per la Responsabilità Civile Professionale con ALLIANZ SPA n. 115216082.

I pacchetti turistici oggetto di vendita con il contratto disciplinato dalle presenti condizioni generali, sono assistiti da una garanzia per il rimborso del prezzo versato per l’acquisto del pacchetto turistico e il rientro immediato del turista, nei casi di insolvenza o fallimento ai sensi di quanto previsto dal 2° comma dell’art. 47 del Codice del Turismo. A tale scopo AFFITTI TURISTICI BREVI SRL (successivamente nel documento anche ATB) dichiara di aderire di aver sottoscritto polizza con TUA Assicurazioni SPA n. 40324512000533. I viaggiatori possono contattare tale entità o, se del caso, l’autorità
quale l’AGCM Autorità Garante della Concorrenza e Del Mercato, con sede in Roma Piazza Verdi 6° - tel.06 858211- qualora i servizi siano negati a causa dell’insolvenza dell’organizzatore o del venditore.

VALUTA E CAMBI
Le quote in catalogo, in fase di presentazione dei singoli prodotti e di conferma dei servizi, se non diversamente dichiarato, sono da considerarsi espresse in euro.

QUOTA INDIVIDUALE DI GESTIONE PRATICA
€ 25,00 per ogni adulto e € 8,00 per ogni bambino tra i 2 e i 12 anni non compiuti iscritti nel pacchetto di viaggio al momento della prenotazione e/o conferma dei servizi.

SE PRENOTI UN APPARTAMENTO
Gli orari di arrivo e partenza sono specificati nelle condizioni locali di ogni alloggio. Nel caso in cui non vi fosse indicazione specifica check-in/checkout rispettano i seguenti orari: orario di arrivo, tra le 15:30 e le 19:30; orario di partenza, tra le 08:30 e le 10:30. L’ora esatta di arrivo deve essere comunicata a ATB al momento della prenotazione o non appena possibile in modo che al proprietario e/o un suo rappresentante sia data l’opportunità di attendere l’arrivo del cliente sul posto. Quando il cliente non comunica l’orario di arrivo, al proprietario verrà comunicato come orario di arrivo le 18. Il proprietario o suo rappresentante attenderà il cliente per non più di un’ora dall’orario comunicato. Oltre tale termine, verrà addebito un extra pari a 20euro da pagarsi sul posto.
L’orario di check-out verrà concordato all’arrivo.
Ogni variazione sostanziale dovrà essere comunicata e confermata da ATB almeno una settimana prima della data di arrivo.
Una somma a titolo di rimborso per il personale è richiesta in caso di check-in / check-out nel primo mattino o dopo le h 20.00 determinata in euro 25,00.

ATTENZIONE
Al suo arrivo nell'alloggio il cliente è tenuto a presentare il Voucher di locazione, oltre al passaporto o alla carta d'identità, al proprietario o al suo rappresentante per la registrazione delle presenze come previsto dalla legge locale e se prevista, al versamento in contanti dell’imposta di soggiorno.
Per alcuni alloggi, il cliente potrebbe essere tenuto ad inviare copia dei documenti per la registrazione prima dell’arrivo. il numero delle persone indicato è il numero massimo delle persone consentito ai fini legali della pubblica sicurezza; i bambini anche se appena nati, vengono calcolati come persone fisiche, per cui considerati come adulti. Se alla prenotazione o all’arrivo il numero degli occupanti fosse inferiore alla capacità ricettiva dell’appartamento, nessun rimborso è dovuto al cliente.
Non sono ammessi pernottamenti di persone, anche familiari, non incluse nel numero delle persone prenotate.

PRIMA DI PRENOTARE
È consigliabile segnalare eventuali problemi personali dovuti allo stato di salute, di disabilità o altro che possa in qualche modo rendere difficoltoso o impossibile lo svolgimento regolare della vacanza. In caso contrario non ci assumiamo responsabilità in merito ai servizi erogati e pertanto non
sarà presa in considerazione alcuna richiesta di rimborso parziale o totale.

INFORMAZIONI UTILI

Come è noto, la maggior parte degli alloggi che ATB propone non sono strutture turistiche ufficiali come ad esempio alberghi, residences, ecc.; bensì case private. In quanto tali esse non hanno standards o categorie riconosciute internazionalmente; rispecchiano invece, nell'architettura e nell'arredamento, le tradizioni locali e il gusto personale del proprietario. Valore questo specifico del tipo di vacanza proposta: l’opportunità di entrare più a fondo nella cultura del luogo sapendo anche apprezzare le eventuali diversità che gli alloggi proposti presentano rispetto a quello dove
normalmente vivono.

Vi consigliamo di seguire attentamente il regolamento interno di ogni singola struttura, verificate prima della partenza gli orari di ricevimento, del ristorante, della piscina (se presenti) e ogni tipo di informazione utile al vostro soggiorno che noi non possiamo fornirvi perché variano per ogni struttura.

Vi ricordiamo che non tutte le strutture accettano carte di credito e Bancomat per pagare gli eventuali extra.

Le strutture con camere accessibili a disabili non necessariamente sono anche attrezzate, Vi consigliamo di verificare al momento della richiesta.

ATB agisce in nome e per conto dei proprietari degli immobili o di loro incaricati, locandoli direttamente al cliente in caso di affitto/sub-affitto oppure al cliente dell’agenzia in caso di sua intermediazione.
Nessun contratto è effettivo finché i necessari pagamenti siano stati ricevuti da ATB e la stessa abbia provveduto ad inviare anche tramite l’agenzia la relativa conferma.
Le locazioni si effettuano esclusivamente con finalità turistica. Locazioni di altro tipo devono essere concordate singolarmente (eventi, cerimonie, film, pubblicità, foresteria, riprese ed altro).

DEPOSITO CAUZIONALE
Il viaggiatore è informato del fatto che verrà richiesto alla presa di possesso dell'immobile un deposito cauzionale (il cui importo è specificato in ogni singola scheda immobile), al fine di coprire le spese dovute ad eventuali danni causati all'immobile oppure ai suoi arredi dal cliente o dal suo gruppo durante il soggiorno.
Il responsabile delle chiavi avrà il diritto di negare l’accesso all’immobile se il deposito cauzionale non verrà versato all’arrivo.
Il deposito cauzionale può essere sostituito dalla corrispondente o diminuita prenotazione di somme sulla carta di credito a scelta del cliente, in ogni caso non verranno accettati assegnai bancari esteri.
Il suddetto deposito verrà riconsegnato alla partenza del cliente previo accertamento dell’assenza di danni all’immobile ed ai suoi arredi
Nel caso di danni non immediatamente quantificabili, il deposito sarà restituito tramite bonifico bancario entro 4 settimane dalla data di partenza del cliente, al netto dei costi di riparazione/ sostituzione. In caso di spese non incluse nel prezzo di locazione e non pagate alla presa di possesso dell'immobile il deposito sarà restituito al netto di queste spese. Il viaggiatore sarà direttamente responsabile di eventuali ammanchi o danni arrecati alla proprietà, malgrado i relativi costi possano eccedere l’importo del deposito cauzionale.

RECLAMI
Ogni proprietà è stata visitata da ATB o da un suo rappresentante. Le descrizioni presenti sul sito web, nonché sul portale sono accurate e scritte in buona fede. ATB declina ogni responsabilità per modifiche apportate agli immobili dai proprietari senza esserne messa a conoscenza. ATB inoltre, non accetta responsabilità in merito ad eventuali carenze nell’approvvigionamento di acqua, gas o elettricità, nonché all’eventuale rottura del sistema di filtraggio della piscina ove presente, ed in generale di eventi imprevedibili e indipendenti dall’operato di ATB o dei proprietari degli immobili. Qualora questi problemi non siano risolvibili dal responsabile dell'immobile i clienti dovranno contattare ATB immediatamente che si adopererà al meglio per
assistere il cliente e risolvere ove possibile i disagi. I clienti che decidono di lasciare l’immobile prima del termine stabilito non hanno diritto a rimborsi o compensazioni. Il cliente che sottoscrive il contratto di viaggio che ha ad oggetto la locazione è responsabile del corretto comportamento del suo gruppo. Il cliente sarà responsabile di eventuali danni e ammanchi che dovrà comunicare al responsabile dell'immobile. Nel caso di condotta irrispettosa verso la proprietà e i suoi arredi, il responsabile dell'immobile avrà il diritto di liberare la proprietà. Gli ospiti lasceranno l'immobile nello
stesso ordine e condizioni in cui è stato consegnato loro. La massima capacità abitativa dell'immobile è specificata al momento della prenotazione.
Non verranno accettati gruppi che eccedano la capacità abitativa specificata oppure verrà richiesto un sovrapprezzo ove tale eccedenza sia comunque
gestibile. In nessun caso ATB ed il proprietario dell'immobile (come ogni suo rappresentante) saranno responsabili per eventuali incidenti o lesioni
occorse agli ospiti durante il loro soggiorno.

ANIMALI DOMESTICI
Gli animali domestici, ove non specificatamente previsto, non sono ammessi.
Per le strutture in cui sono ammessi, il cliente è tenuto a comunicare al momento della prenotazione eventuali animali domestici al seguito, indicando il numero e la taglia. L’eventuale costo relativo all’animale domestico è specificato nella descrizione dell’alloggio. È fatto obbligo al cliente sorvegliare i propri eventuali animali domestici negli spazi comuni all’interno della proprietà. Se non diversamente specificato, gli animali domestici non sono ammessi all’interno della piscina.

SOSTITUZIONI
Ogni variazione richiesta dal viaggiatore successivamente alla conferma dei servizi facenti parte del pacchetto, comporterà l’addebito al turista di: € 30,00 per pratica; in caso che i biglietti aerei/ferroviari/marittimi siano già stati emessi all’atto della variazione da parte del turista, saranno addebitate oltre alle spese di modifica sopra indicate, le penali e le spese previste dalla IATA o dal vettore, oltre al pagamento all’organizzatore di tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla variazione. Nel caso di sostanziali variazioni alla pratica, quali cambio destinazione o cambio data di partenza, potrà essere applicata la normativa delle penali di annullamento riportate in questa scheda tecnica. La modifica del nominativo del cliente rinunciatario con quello del sostituto può non essere accettata da un terzo fornitore di servizi, in relazione ad alcune tipologie di essi, anche se effettuata entro il termine delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di pacchetti turistici.
L’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’organizzatore alle parti interessate prima della partenza.

PAGAMENTI

All’atto della prenotazione dovrà essere versato un acconto pari al 30% del prezzo del pacchetto turistico secondo quanto riportato dalle Condizioni Generali di Partecipazione, mentre il saldo dovrà essere versato almeno 45 giorni prima della data di partenza, salvo diverso specifico accordo scritto.
Per le prenotazioni effettuate dal quarantacinquesimo giorno antecedente la partenza, l’intero ammontare del pacchetto turistico dovrà essere versato al momento della prenotazione. La mancata effettuazione dei pagamenti di cui sopra alle date stabilite, costituisce clausola risolutiva espressa del contratto, fatto salvo il risarcimento degli ulteriori danni subiti dall’organizzazione.

PENALI DI ANNULLAMENTO

Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate dalle Condizioni Generali di Contratto di Vendita di Pacchetti Turistici, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto e tranne ove diversamente specificato in seguito e/o in fase di conferma dei servizi – la quota individuale gestione pratica o la quota di variazione pratica, il costo della copertura assicurativa e, tranne ove diversamente specificato alla pagine di presentazione dei singoli prodotti del presente opuscolo e/o in fase di conferma dei servizi, le penali calcolate percentualmente sulla quota lorda di partecipazione come qui di seguito indicate:
  • 30% se la cancellazione viene effettuata dal momento della prenotazione fino a 46 giorni prima della data di arrivo;
  • 100% se la cancellazione viene effettuata entro 45 giorni dalla data di arrivo e in caso di no show.

Il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”. In caso che i biglietti aerei siano già stati emessi all’atto dell’annullamento da parte del turista, saranno addebitate oltre alle penali sopra indicate, le penali e le spese previste dalla IATA o dal vettore. In ogni caso, nessun rimborso spetta al viaggiatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno o non usufruire dei servizi regolarmente prenotati ed accettati nel contratto di vendita di pacchetti turistici. Nel caso di gruppi chiusi precostituiti, tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. Importante: alcuni periodi dell’anno o alcune destinazioni o servizi turistici particolari (es. Capodanno, Caraibi o spettacoli teatrali, ecc.) possono prevedere regole di prenotazione di pagamento e di annullamento imposte dai fornitori dei servizi stessi, del tutto particolari che possono non coincidere con le regole sopra esposte. Le relative procedure di prenotazione, pagamento e penali di annullamento, verranno specificate al viaggiatore dall’organizzatore e/o dal venditore al momento della prenotazione.

La non imputabilità al viaggiatore della impossibilità di usufruire della vacanza non legittima il recesso senza penali, previsto per legge solo per le circostanze oggettive riscontrabili presso la località meta della vacanza di cui al comma 2 o per le ipotesi di cui al comma 1, essendo prevista la possibilità di garantirsi dal rischio economico connesso all'annullamento del contratto, con stipula di apposita polizza assicurativa, laddove non prevista in forma inclusiva dell'organizzatore.

Ai sensi dell’art ex art. 47 1° comma lett. g. codice del consumo si comunica che nei contratti conclusi a distanza è escluso il diritto di recesso. Ai sensi dell’art. 41 comma 7 cod.tur si comunica che nei contratti negoziati fuori dai locali commerciali nei casi di offerte con tariffe sensibilmente diminuite rispetto alle offerte concorrenti è escluso il diritto di recesso. Si rendono perciò applicabili al viaggiatore/consumatore che recedono dal contratto sottoscritto a distanza o fuori dai locali commerciali con tariffe sensibilmente diminuite rispetto alle offerte concorrenti le penali d’annullamento
previste nella scheda tecnica. Ai sensi dell’articolo 59 del Codice del Consumo, Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 modificato in seguito al D.lgs 21 febbraio 2014 n.21, il diritto di recesso è escluso relativamente ai contratti per la fornitura di alloggi, trasporti, servizi di noleggio di autovetture, catering o servizi relativi alle attività di tempo libero, se il contratto prevede una data o un periodo specifico per la prestazione. Si rendono perciò applicabili al consumatore che recede dal contratto sottoscritto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali le penali d’annullamento previste e indicate in ogni singolo servizio.

DESCRIZIONE DEI SERVIZI TURISTICI E LISTINI PREZZI
Le quote dei pacchetti turistici e le descrizioni dei servizi turistici pubblicate in catalogo potranno essere soggette a variazioni, salva diffusione della modifica agli intermediari.

ESCURSIONI IN LOCO

Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate dal turista in loco e non ricomprese nel prezzo del pacchetto turistico sono estranee all’oggetto del relativo contratto stipulato da AFFITTI TURISTICI BREVI SRL nella veste di organizzatore. Pertanto nessuna responsabilità potrà essere ascritta a AFFITTI TURISTICI BREVI SRL né a titolo di organizzatore né di intermediatore di servizi anche nell’eventualità che, a titolo di cortesia, residenti, accompagnatori o corrispondenti locali possano occuparsi della prenotazione di tali escursioni.

INFORMAZIONE AI PASSEGGERI AI SENSI DEL REG. 2111/2005
Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i è indicato nel foglio di conferma prenotazione; eventuali variazioni Vi verranno comunicate tempestivamente, nel rispetto del Regolamento 2111/2005.
Ricordiamo che per viaggiare all’estero è necessario il passaporto individuale anche per i minorenni, neonati inclusi. – L’introduzione di farmaci in alcuni Paesi è fortemente regolata, per cui raccomandiamo di informarsi sulle normative relative alla destinazione del viaggio prenotato, specialmente se si devono seguire terapie di medicinali molto specifici. Ricordiamo che negli Stati Uniti è necessaria una prescrizione medica per acquistare le lenti a contatto

PANDEMIA COVID-19

Informazioni per i nostri viaggiatori
Per ragioni tecnico-organizzative in fase di prenotazione o in corso di viaggio l’itinerario potrebbe subire delle modifiche.
Il programma di seguito descritto rispetta tutte le misure governative regionali, nazionali e internazionali in vigore all’atto dell’elaborazione dello
stesso.
Le strutture e i servizi proposti nei nostri programmi, a seguito delle misure restrittive messe in campo dai singoli Stati per contenere il contagio da Covid-19, potrebbero presentare delle limitazioni nell'utilizzo e/o nello svolgimento del programma e dei servizi standard forniti. I nostri fornitori seguiranno i protocolli di sicurezza adottati nel rispetto delle norme di legge vigenti nel paese di destinazione.
Qualora subentrino modifiche a tali misure che influiscano sui servizi previsti, le quote potrebbero subire variazioni, quali ad esempio: difficoltà nella riapertura di alcune strutture alberghiere previste, queste saranno sostituite con altre di pari categoria, se esistenti; anche alcune visite potrebbero essere cancellate o sostituite con altre, in funzione delle eventuali nuove regole di accesso ai luoghi di interesse; limitazioni al numero massimo di passeggeri sui mezzi di trasporto.
Faremo comunque tutto il possibile per mantenere invariate quote e itinerario.
A partire dal 24 maggio 2021, a tutti i passeggeri che vorranno fare ingresso in Italia sarà richiesto di compilare il PLF, prima del proprio ingresso sul territorio nazionale, seguendo le istruzioni riportate sul sito https://euplf.eu/it/eudplf-it/index.html
Stante la mutevolezza delle informazioni i viaggiatori verificano e si impegnano i a verificare prima della partenza le indicazioni ufficiali di carattere generale fornite dal Ministero degli Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it , https://reopen.europa.eu/it; https://www.easa.europa.eu/covid-19-
travel-information) e sul sito dell’OMS tramite il sito www.who.int
logo-atb-w.png
A Sede legale: Via Trento 6 Sede operativa: Via Santa Croce 24 22076 – MOZZATE (CO) E booking@affittituristicibrevi.itP +39 0331 1660 620
Affitti turistici brevi

Capitale  Sociale Euro 10.000 iv
P. IVA e C.F.:04015230131- REA: CO-413628
Autorizzazione/Licenza:
04015230131 -17032022-1134
Polizza RC: 115216082
Fondo di Garanzia: 40324512000533
Copyright © 2022 Affitti Turistici Brevi.

Powered By AdvanxeDesign

Search